top of page

Serie C femm, capitan Amici: “Debutto positivo, superiore alle aspettative”


Marino (Rm) – Inizio col botto nel massimo campionato regionale per la serie C femminile del Marino Pallavolo. La formazione allenata da coach Marco Di Lucca ha battuto l’All Volley G. Castello con un secco 3-0 (25-22, 25-20 e 25-13). “Sono molto contenta non solo per la vittoria, ma anche per la prestazione autoritaria della squadra – dice il martello e capitano classe 1999 Alessia Amici – Onestamente non ci aspettavamo questo esordio in serie C, soprattutto per l’approccio. Poi quando siamo andate sotto, in special modo nel primo set, non abbiamo mai mollato. Siamo state sempre molto compatte e unite in campo quando la sfida è stata punto a punto. Vincere il primo set è stata la chiave, visto che siamo state quasi sempre a rincorrere. Da lì in avanti il match è stato più semplice. In palestra c’era un bel numero di persone a sostenerci e questo ci ha fatto piacere”. Il Marino Pallavolo è neopromosso in serie C femminile, ma sembra non aver tremato con il salto di categoria: “La squadra non è cambiata, tante di noi giocano insieme da molto tempo e questo è un punto di forza. Ci troviamo bene e c’è una bella atmosfera tra di noi, come anche col coach”. La Amici rimane prudente sul tipo di campionato che attende il Marino Pallavolo: “In questo momento è difficile dirlo: negli ultimi anni abbiamo giocato sempre in D e sapevamo sia il nostro valore che il livello della categoria. La nostra mentalità attuale è quella di affrontare partita dopo partita e poi vediamo dove saremo tra un po’ di tempo”. Nel prossimo turno la formazione castellana sarà di scena a Cerveteri contro una squadra già incrociata in passato: “Le prossime avversarie hanno subito una sconfitta per 3-0 nella prima giornata. Non sappiamo molto di loro, anche se le incontrammo due anni fa nei gironi di play off e furono partite molto impegnative, soprattutto sul loro campo. Ma noi vogliamo andare lì e cercare di fare il massimo” conclude la Amici.

Комментарии


bottom of page