top of page

Serie B M, coach Ronsini: “Continuiamo a investire sui nostri giovani”


Marino (Rm) – Il Marino Pallavolo riparte dalla sua B maschile. La formazione castellana esordirà nel campionato nazionale il prossimo 7 ottobre con il match contro la Saet Roma, ma la partecipazione a questa categoria ha un significato ben preciso come specifica il direttore tecnico del settore maschile nonché allenatore della prima squadra Francesco Ronsini. “Ripartiamo coi migliori propositi. La società ha voluto fortemente continuare a investire nel nostro settore giovanile con l’apertura ufficiale di Casa Bulls, ovvero la foresteria che ospita alcuni ragazzi provenienti “da fuori territorio” e che sono di interesse significativo per il nostro progetto tecnico. Questo passo ci porta ad allargare il raggio degli atleti che vogliono intraprendere un percorso di crescita di alto livello. L’obiettivo rimane quello di formare il maggior numeri di ragazzi e farli essere pronti per le più alte categorie d’Italia. Il risultato avrà un peso relativo, ma chiunque viene qui deve sapere che è nel posto giusto per crescere e diventare un vero atleta di pallavolo. Per questo, giocheremo la B con l’Under 19, la serie C con l’Under 17 e la D con l’Under 15, affiancando i campionati “dei grandi” a quelli giovanili di competenza”. Lo staff maschile sarà composto, oltre che dallo stesso Ronsini (che si occuperà di B e Under 19 Eccellenza), da Stefano Vazzana (che seguirà Under 17 Eccellenza e Under 15), da Fernando Mancini (che allenerà Under 12 e Under 13), da Pierfrancesco Sarno (scoutman di tutta la struttura) e da Marco Ceccacci (preparatore atletico). “Veniamo da un’estate in cui abbiamo avuto quattro ragazzi convocati nei collegiali delle Nazionali giovanili ovvero Jacopo Tosti e Marco Miscoli tra gli Allievi, Federico Anellucci nella Pre-Juniores e Alessandro Finauri (che ora è stato tesserato da Cisterna in Superlega, ndr) nella Juniores. Questa è la miglior cartina al tornasole dell’ottimo lavoro che stiamo facendo da tempo – sottolinea Ronsini – Inoltre dallo scorso primo settembre ha preso il via la nostra scuola di pallavolo alla presenza di tantissimi ragazzi, di cui molti si affacciano al nostro sport per la prima volta. Questo significa che il Marino Pallavolo è ormai un punto di riferimento sportivo e anche sociale per tutto il territorio”.

Commentaires


bottom of page