top of page

La serie D femminile vince la Coppa Lazio. Sabra: “Una grande soddisfazione”


Marino (Rm) – La serie D femminile del Marino Pallavolo si è tolta una prima soddisfazione. Le ragazze di coach Marco Di Lucca hanno alzato al cielo di Frascati la Coppa Lazio di categoria battendo nella finale di sabato scorso la Fenice con un rotondo 3-0. La banda classe 2000 Sabrina Sabra commenta la sfida con le capitoline: “Il primo set è stato molto combattuto, di fronte avevamo avversarie di grande esperienza che hanno accusato inizialmente meno la tensione. Una volta tolta l’ansia, abbiamo recuperato lo svantaggio e ci siamo imposte. Nel secondo siamo entrate in campo ancora più cariche, mentre nel terzo le avversarie hanno cercato di riaprire la gara, ma noi ormai eravamo sul pezzo e non ci siamo fatte sfuggire il successo. La vittoria della Coppa è una grande soddisfazione, abbiamo messo sempre tanto impegno durante gli allenamenti di questa stagione e questo era uno degli obiettivi. Abbiamo fatto grande festa coi tanti tifosi al seguito, è stata una bella giornata”. Ora le marinesi si rituffano nel campionato: “Siamo prime a pari merito con Ariccia, ma con una partita da recuperare e quindi potenzialmente sole al comando. Siamo partite con il chiaro obiettivo della promozione in serie C, ora rimangono quattro partite da giocare e daremo tutto. La prima sarà domenica fuori casa con lo Sporting Pavona Castelgandolfo che è quinto ed è un avversario tosto. Sarà una partita molto importante, ma se giochiamo come in Coppa ci sono ottime speranze di portare a casa la vittoria”. Ovviamente orgoglioso del primo titolo stagionale conquistato anche coach Marco Di Lucca: “Tutto il club ha espresso grande soddisfazione per il percorso fatto da queste ragazze che nella finale di sabato scorso hanno espresso una mentalità d’alto livello, restando sempre attaccate alla partita. Non sono stato sorpreso dall’atteggiamento delle ragazze che già in settimana si erano allenate con un alto livello di qualità e concentrazione che poi hanno trasferito in gara”.

Comments


bottom of page